Miglior POS per ristoranti e bar 2022

Quando ti rechi in un negozio per effettuare un acquisto, passi la carta su un lettore collegato al registratore di cassa. Se l’operazione va a buon fine, ti viene chiesto di fare una firma sulla ricevuta o di inserire il tuo PIN sulla tastiera.

Giusto? Bene, quel lettore su cui passi la carta è il POS.

POS è l’acronimo di Point Of Sale, che tradotto significa letteralmente “punto di vendita”. Si tratta di un dispositivo che consente di accettare i pagamenti dei clienti e di gestire l’inventario in un negozio

Può essere utilizzato sia da piccoli imprenditori che da grandi aziende come negozi di alimentari, grandi magazzini e persino ristoranti.

I pos portatili sono spesso collegati al registratore di cassa che può tenere traccia delle vendite e degli ordini, in modo da sapere esattamente quali prodotti si vendono, quanto costano e quanto si guadagna con ogni vendita. 

Ciò significa che se un articolo si esaurisce nel tuo negozio, verrà automaticamente aggiunto all’inventario in modo da poter essere venduto di nuovo in seguito.

Altri invece sono mobili e a sé stanti. Con questi apparecchi mobili sarai in grado di accettare tutti i pagamenti digitali per non perderti alcuna transazione. Se continuerai a leggere l’articolo, ti spiegherò i migliori POS che possono fare al caso tuo.

Ma prima devi capire se il POS è obbligatorio per chi ha un’attività di bar o ristorazione.

Scopriamolo subito, ma nel frattempo, ti lascio un riassunto dei migliori POS per il tuo ristorante o bar:

Il POS è obbligatorio per bar o ristoranti

Se sei il proprietario di un bar, di un ristorante o stai per diventarlo, siamo sicuri che ti sarai posto questa domanda. La risposta è semplice: per legge, chiunque abbia un’attività commerciale è obbligato a possedere un POS per accettare i pagamenti con carta o con smartphone.

Prima che questi dispositivi venissero commercializzati, i professionisti si arrangiavano coi vecchi registratori di cassa o con le ricevute cartacee fatte a mano. Ora che c’è la possibilità di controllare il flusso di denaro, si cerca di evitare l’evasione fiscale e il riciclo. Quindi per legge è stato reso obbligatorio il possesso del POS in qualunque attività commerciale.

Oltre al rispetto della legge, ogni bar o ristorante dovrebbe avere il POS anche per rendere l’esperienza di pagamento al cliente più semplice e veloce. Al giorno d’oggi infatti, molte più persone tendono a pagare con la carta di credito e non più coi contanti.

Per un locale come questi,, il flusso di clienti e di transazioni dovrebbero essere quotidiani e localizzati in certe fasce orarie. Non tutti i pos portatili sono però adatti a volumi di affari troppo alti.

Per questo, abbiamo deciso di mostrarti delle brevi recensioni dei migliori POS in circolazione. In questo modo potrai avere un’idea più chiara di quello che dovrai acquistare in base alle tue esigenze e alle esigenze della tua attività.

Migliori POS per bar o ristoranti

Sumup

Sumup è il leader europeo dei pagamenti digitali. Offre principalmente 3 POS mobili che hanno tutti caratteristiche differenti.

I ristoranti, i bar o le trattorie a conduzioni familiare sono i clienti ideali per queste tipologie di apparecchi. Non a caso, sono adatti ad attività medio-piccole che hanno un volume non troppo grande di affari.

L’azienda ti dà la possibilità di usare un POS pratico, veloce e tascabile. Potrai averlo senza canone ma dovrai affrontare la commissione dell’1,95% per ogni transazione e un costo iniziale che dipende dal tipo di POS

Air

😊 Cosa pensiamo realmente di SumUp Air?

Un POS piccolo e molto comodo da usare sia in negozio, sia da portare sempre con te. Deve essere sempre collegato via bluetooth al tuo smartphone, in questo modo riesce ad elaborare rapidamente ogni tipologia ti transazione.

Non necessita di configurazioni particolari e funziona con la maggior parte dei circuiti in circolazione.

Una scelta estremamente valida se hai bisogno di una soluzione rapida ed economica.

Gestisci tutto tramite applicazione per smartphone. Il lettore Air è un lettore di carte universale e facile da trasportare. Facile anche da usare e da gestire. Il costo iniziale per acquistare il POS è di 14€ 

Solo

sumup solo

😊 Cosa pensiamo realmente di SumUP Solo?

Piccolo, versatile ed estremamente semplice da usare. Questo POS mobile è tra i migliori in assoluto in fatto di trasportabilità.

Tramite questo terminale sarà possibile ricevere pagamenti in qualsiasi momento, dove e come vuoi.

Accetta la maggior parte dei circuiti bancari e i più classici metodi di pagamento Apple Pay e Google Pay.

Estremamente consigliato se non hai bisogno di una potenza elevata, ma stai cercando comunque un’ottima soluzione.

Dispositivo sempre pronto all’uso e sempre attivo. Non serve l’app per gestire le transazioni o per controllare il flusso, ma rimane comunque molto simile al modello descritto prima. Il costo iniziale per acquistarlo è di 69€.

3G

😊 Cosa pensiamo realmente di SumUP 3G + Stampante?

SumUP 3G (con stampante integrata) è uno strumento estremamente valido per quanto riguarda la gestione dei pagamenti della tua attività commerciale.

Puoi effettuare resoconti, creare un profilo per i dipendenti, creare un catalogo prodotti ed inviare o stampare ricevute direttamente dal terminale.

Un’ottima soluzione per ogni esigenza, ad un prezzo realmente comodo e alla portata di tutti.

Questo apparecchio ha la stampantina integrata ed è quindi un po’ meno tascabile. Ha una SIM integrata con traffico dati gratuito ma la batteria ha una durata minore rispetto agli altri due modelli. Al prezzo iniziale di 119€ puoi da subito usare Sumup 3G.

Se vuoi scoprire di più riguardo Sumup, ti invitiamo a leggere la nostra recensione completa in questa pagina.

Axerve

Se possiedi un’attività di ristorazione più grande, allora fermati un attimo. Il POS Axerve è quello che fa al caso tuo e della tua attività.

😊 Cosa pensiamo realmente di Smart POS Easy?

Un POS piccolo e molto comodo da usare sia in negozio, sia da portare sempre con te. Deve essere sempre collegato via bluetooth al tuo smartphone, in questo modo riesce ad elaborare rapidamente ogni tipologia ti transazione.

Non necessita di configurazioni particolari e funziona con la maggior parte dei circuiti in circolazione.

Una scelta estremamente valida se hai bisogno di una soluzione rapida ed economica.

Axerve consente di usufruire di un POS sia con canone che senza canone. Ma la scelta che consigliamo di fare per bar e ristoranti che superano 30.000 euro l’anno è quella di Axerve senza canone.

Axerve con canone: Il POS Easy Solo Canone ti permette di gestire un flusso continuo di transazioni a fronte di un budget mensile ridotto. Non ci sono quindi commissioni sul transato.

Se esso non supera i 10.000 euro allora la tariffa mensile del canone sarà di solamente 17€. Se, invece, andrai sopra i 30.000 euro pagherai 22€ con una percentuale di commissione dell’1% per ogni pagamenti.

Non male come offerta, vero? Ma vediamo quella che ci interessa di più:

Axerve senza canone: Il POS Easy Senza Canone ha la particolarità e il vantaggio di mantenere il servizio con solo l’1% di commissione per ogni transazione.

Come già anticipato, è adatto a un grande volume di transazioni giornaliere. L’unico svantaggio sta nel pagamento iniziale del POS che sarà di 170€ esclusa IVA.

Attenzione: non vederlo come un vero e proprio svantaggio. Puoi considerarlo come un investimento a lungo termine.

Vuoi avere più dettagli riguardo Axerve? Ti consigliamo di leggere questa guida.

Easy POS Smart Senza Commissioni

Costo mensile: da 17 a 22 euro
Commissioni: 0 euro
Costo acquisto: 0 euro

Easy POS Smart Senza Canone

Costo mensile: 0 euro
Commissioni: 1%
Costo acquisto: 100 euro

POS myPOS

myPOS è l’opzione che spesso viene considerata come ultima se non si sceglie Axerve o Sumup. Ma non ti preoccupare, non è una scarsa opzione. Anzi, è una valida alternativa che può diventare la tua soluzione.

😊 Cosa pensiamo realmente di MyPOS GO?

Economico ed estremamente semplice da utilizzare, una soluzione ottima per tutti quei commercianti che cercano praticità e comfort.

Consigliamo questo POS mobile in quanto i soldi saranno accreditati immediatamente sul conto esercente e non c’è bisogno di pagare un canone mensile o un contratto vincolante.

Funziona in tutta Europa.

Che cosa offre myPOS? L’azienda britannica ha una gamma di 4 POS diversi che risolvono esigenze diverse. 

Puoi avere la versione Go, un POS leggero e tascabile con SIM dati gratuita e batteria duratura. La versione Carbon, un po’ più grande perché con stampantina integrata.

Oltre a questi due, esiste il modello Combo sempre con stampante ma con più funzionalità e batteria duratura. Il modello Combo è quello che consigliamo particolarmente per la tua attività di bar o ristorazione. Infine il modello Glass, un vero e proprio software che trasforma il tuo smartphone in un POS veloce e performante.

Sappiamo benissimo che solo con queste informazioni non puoi scegliere il miglior myPOS adatto alla tua attività di ristorazione, per questo abbiamo preparato una guida pratica e completa che puoi trovare cliccando su questo link.

Conclusioni

Sei arrivato alla fine di questa guida. Speriamo che tu abbia una visione chiara su quali POS ci sono nel mercato e quale tu scegliere per la tua attività.

Se sei giunto fino a qui, vuol dire che l’argomento ti interessa molto. Ti faccio quindi i complimenti per aver letto anche le recensioni e i nostri consigli.

Grazie a questo articolo vorremmo che tu possa comprendere appieno cos’è veramente un POS, perché è importante averlo sia per te che per la tua attività e quali sono le migliori offerte che puoi trovare nel mercato.

Infatti, da questo puoi trarne due vantaggi: stare dentro ai termini di legge e avere un ritorno economico. A fronte di una spesa iniziale, potrai accettare tutti i pagamenti digitali oramai di uso comune per poter affrontare tutti i tipi di clienti.
Ti invitiamo a verificare periodicamente nella nostra sezione news se ci sono novità riguardo altri POS messi in commercio o altre novità a livello di legge.

Informazioni sulla nostra Redazione

Alessio Sabatini

Appassionato da sempre di informatica, per necessità mi sono avvicinato al mondo dei pagamenti digitali ed ho deciso di scrivere articoli e guide in questo portale, così da aiutare commercianti e imprenditori a fare la scelta giusta.

Puoi Scrivermi a redazione@confrontapos.com

Last updated on Settembre 27th, 2022 at 09:05 am