MyPOS Combo Recensione

Possedere un POS per la propria attività non è soltanto obbligatorio per legge, ma è anche indispensabile per la soddisfazione dei propri clienti e dunque per l’andamento positivo del proprio business: sempre più clienti, infatti, preferiscono utilizzare la carta di credito o il bancomat anziché i contati per i propri pagamenti.

MyPOS Combo

Se stai leggendo questa guida vuol dire che sei alla ricerca di un lettore di carte che si adatti perfettamente alle tue esigenze.

Noi di confrontapos.com oggi ci concentreremo su MyPOS e in particolare analizzeremo caratteristiche, vantaggi e costi del modello Combo. 

Cos’è e come funziona MyPOS Combo 

MyPOS Combo è uno dei terminali di pagamento più popolari del marchio: un modello dal design classico e del tutto autonomo (non necessita di smartphone o tablet per funzionare).

Il suo funzionamento è davvero semplice: ti basterà inserire l’importo preciso sulla sua comoda tastiera alfanumerica, dopodiché confermare con l’apposito pulsante verde presente sul terminale. 

Come gli altri modelli myPOS , Combo può accettare pagamenti da carte di credito, di debito e prepagate dei circuiti Visa, Maestro, MasterdCard, Visa Electron, VPay, American Express, UnionPay, JCB oltre che i pagamenti via smartphone con Apple Pay e Google Pay.

Per ottenerlo non è necessario recarsi in un ufficio: tutto ciò che devi fare è selezionare il POS dallo store ufficiale di MYPOS e completare la registrazione online per la consegna a casa. 

Caratteristiche principali di MyPOS Combo  

Come avrai intuito si tratta di un POS tradizionale, con l’aggiunta di una tecnologia avanzata e di una connessione mobile attraverso una SIM dati integrata.

Risulta compatibile con carte smart, magnetiche e contactless ed è dotato di una comoda stampante termica ad alta velocità, grazie alla quale puoi rilasciare una ricevuta cartacea personalizzata con il tuo logo con un solo click (in alternativa puoi anche creare una ricevuta digitale da inviare tramite sms o e-mail).

Non esistono costi di servizio annuali o mensili ma soltanto il pagamento di una commissione per transazione processata. 

Caratteristiche tecniche di MyPOS Combo 

💶 Prezzo249.00€
📱 App obbligatoriaNo
🔋 Batteria2300 mAh
📞 Sim Card
🖨 Stampante integrata
💾 Memorizzazione cloudConto Esercente
👉 Touch screenNo
⚡ Tipo di ricaricaCavo o base di ricarica
💳 Tecnologia pagamentoNFC, CHIP e magnetico
🔧 Dimensioni162.5 x 80 x 56 mm

In riferimento alle caratteristiche strutturali del dispositivo MyPOS Combo, possiamo dire che sicuramente non è il POS più leggero e meno ingombrante presente in commercio.

Nello specifico pesa circa 360 g e ha dimensioni generose (162.5 x 80 x 56 mm).

Dal punto di vista tecnico il POS è stato progettato per supportare ben 4 livelli di connettività: 3G, wi-fi, GPRS e Bluetooth. 

MyPOS Combo vanta inoltre una performante batteria agli ioni litio da 2300 mAh che gli assicura un’ottima autonomia. 

Il sistema NFC (essenziale per i pagamenti con smartphone) risulta dinamico e veloce nella lettura: la velocità di risposta agli input è quasi istantanea, aspetto importante se sei alla ricerca di un dispositivo intuivo da utilizzare.  

Quali sono i costi principali di MyPOS Combo 

MyPOS Combo può essere acquistato ad un prezzo di 249 euro (iva esclusa), a cui bisogna aggiungere i 10 euro per la spedizione a casa.

L’aspetto positivo è che non esiste alcun canone mensile fisso bensì una tariffa a consumo: per i pagamenti con Visa, MasterCard, Maestro, Visa Electron e Vpay la commissione è pari all’1.20% della transazione + 0.05 EUR mentre per le carte interazionali come UnionPay è prevista una commissione più alta.

Come gli altri terminali della società britannica, abbiamo un anno di garanzia gratuita e 30 giorni di “soddisfatti o rimborsati”: puoi decidere di restituirlo entro 30 giorni con garanzia di rimborso. 

Funzionalità aggiuntive di MyPOS Combo

Uno dei punti di forza di questo terminale è la verità di funzioni aggiuntive presenti, tra cui:

  • Top-UP: utile per incrementare i guadagni atraverso le ricariche telefoniche. Il lettore di carte MyPOS è compatibile con operatori telefonici quali TIM, Vodafone, Wind e Poste Mobile: ti basterà selezionare l’operatore e digitare l’importo e il numero di telefono.
  • Tipping: tale opzione offre cliente la possibilità di pagare una somma aggiuntiva sotto forma di mancia. 
  • Pre-autorizzazione: serve a ricevere garanzie quando un cliente richiede una prenotazione (utile soprattutto per alberghi e ristoranti). Grazie a questa funzione, se il cliente annulla la prenotazione vieni comunque tutelato.
  • Profilo dipendenti: qui potrai invece registrare i dipendenti della tua attività creando account personali, per tener sotto controllo il quadro delle prestazioni di vendita di ciascun dipendente. 
  • Personalizzazione ricevuta cartacea: puoi decidere di inserire un logo che identifichi la tua azienda, da far stampare sulle ricevute cartacee. 
  • Link di pagamento: funzione utile per i pagamenti a distanza che ti consente di generare direttamente dal terminale un link che rimanda al pagamento per inoltrarlo al cliente tramite sms, e-mail ecc. 

Quali sono i vantaggi principali di MyPOS Combo

Insieme al terminale di pagamento portatile Combo, ti viene fornito anche un conto MyPOS a cui è associato una carta di debito. 

Una soluzione ottimale visto che ti consente di ricevere gli incassi delle transazioni in modo istantaneo senza dover necessariamente attendere i 2/3 giorni lavorativi canonici. 

Con la carta di debito potrei effettuare pagamenti online e presso negozi fisici, prelevare denaro contante e molto altro. 

Se desideri comunque trasferire il denaro presso un altro conto ti basterà eseguire un bonifico al costo di 3 euro. 

Per chi è MyPOS Combo 

Un modello tradizionale che, considerate le sue dimensioni, risulta più indicato per l’utilizzo negozio che in mobilità pur risultando perfettamente autonomo per l’utilizzo in situazioni come il delivery. 

MyPOS Combo, considerata l’assenza del canone fisso mensile, è la scelta giusta per le piccole e medie imprese che necessitano di avere un POS sebbene non abbiano così tante richieste mensili di pagamenti elettronici. 

La nostra opinione su MyPOS Combo

Per concludere la nostra recensione su MyPOS Go, ti forniamo la nostra opinione personale in merito alle funzioni e all’utilizzo di questo POS.

Dopo averlo analizzato attentamente e dopo aver letto le molteplici recensioni presenti sul web, ci sentiamo di promuoverlo.

MyPOS Combo è senza dubbio il modello più “classico” dell’intera gamma proposta dall’azienda. 

Un modello non proprio leggero per l’utilizzo in mobilità ma davvero semplicissimo da usare grazie alla tastiera alfanumerica associata al display a colori. 

I suoi punti di forza son senza dubbio legati alla sua praticità di utilizzo (essenziali per chi non ha particolari competenze informatiche) e alla sua offerta completa (conto MyPOs, stampante termica integrata, ecc).

Michele Sabatini
Informazioni su Michele Sabatini

Sono Michele Sabatini, esperto in Digital Marketing e da qualche anno ormai libero professionista e nel tempo ho provato (per conto mio o grazie a persone vicine a me) molti dispositivi di POS mobile. Ho deciso di scrivere queste guide per mostrarti l'utilità e la semplicità nell'utilizzare questi strumenti.